Può dirsi forte chi è in grado di mettere a terra. Più forte chi in grado di rialzarsi.

Come in ogni aspetto della difesa personale, chi pratica Krav maga si allena ad adattare i principi e gli strumenti di base alla mutevolezza del contesto reale.

Lunedì abbiamo visto come arrivare al suolo riducendo al minimo i danni, disperdendo la forza dell’impatto e proteggendo le zone più sensibili (viso, testa, coccige).

Abbiamo anche sperimentato come il frapporre le gambe tra noi e l’aggressore sia la strategia preferibile per gestire la situazione e guadagnare il tempo strettamente indispensabile per rialzarsi più velocemente possibile.

Infine, abbiamo visto come alcuni dei principi della lotta in piedi possano essere facilmente trasferiti all’aggressione a terra.

E se qualcuno mi spingesse molto forte, facendomi letteralmente “volare”?
E se l’aggressore non mi permettesse di frapporre le gambe per difendermi?

Purtroppo, come nella realtà, piccole variabili possono cambiare di molto i problemi.
Ma noi pratichiamo Krav Maga e quindi non avremo difficoltà ad adattarci. 😉

 

Prova una delle nostre lezioni!
Ci trovi alla Palaistikè in via calamattia 9 a Cagliarti il Lunedì Mercoledì e Venerdì.
Gli orari sono 19:00-20:30

Iscriviti al nostro canale Telegram per ricevere le anteprime sulle nostre lezioni!
Puoi farlo cliccando a questo link: https://t.me/joinchat/AAAAAEC2WmLnsFzicyWbww

Sei interessato a leggere articoli o a vedere video di Krav Maga?
Vai al sito ufficiale della Krav Maga Global Italia.
Troverai moltissime risorse gratuite.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...