KAMCHATKA RESISTANCE. Manovra di accerchiamento.

Area: difese, fighting
Argomento: attacchi da tutte le direzioni, gestione di più aggressori

–Riscaldamento (20′):
Fanti, cavalieri, cannoni (corsa inframmezzata da questi comandi).
Fanti: fencing game tutti contro tutti, sfilare la maglietta (attacchi diretti).
Cavalieri: 1 scatta verso 2 e salta “al galoppo” + toccare teste degli altri “cavalli”. (in alternativa, corsa uno dietro l’altro con mani sulle spalle)
Cannoni: 1 si piazza in plank, 2 prende le gambe, carriola + pestare le mani degli altri.

Movimenti da posizione di guardia (rotazioni con pugno a martello o calcio) + combinazione.
Zombie game 3vs1.

–Tecniche (40′):
P0-P1: P2: 360 di gamba, schivata, 360 da tutte le direzioni, calci laterali e all’indietro.
P2-P3: P4: prese ai polsi, difese gomito alto, skip-cross.

— > Pre- summary (5′): I rompiballe. Gruppi di 4 (uno al centro, uno con focus e due con pao/scudo). Colpire in maniera continua i focus e tenere a bada gli altri con calci laterali o all’indietro (quando vengono calciati, fanno 3 passi indietro).
— > Summary (15′):  2 vs 1 (solo attacchi circolari): ogni attacco degli aggressori costa un mezzo burpee. Tentare di accerchiare chi è al centro. (gli avanzati tentano anche di afferrare i polsi)
— Defaticamento (10′): Sequenza yoga. Ricorda importanza dello scanning e del girare intorno agli aggressori.
— Fighting warm up (10′): slow sparring bastone vs. bastone

— Tecniche avanzati (45′): bastone da tutte le direzioni, coltello da tutte le direzioni

— Summary (10′): sparring 3 vs 1 (mano nuda, coltello, bastone)

— Relax & Recap (10′): Sequenza yoga.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...