Le perle di Pierlu. Minaccia armata ed effetto sorpresa.

Nella difesa personale, uno degli elementi fondamentali è la strategia dell’effetto sorpresa.
Reagire/agire nel momento in cui l’aggressore non se lo aspetta.

Continua la serie di appuntamenti dedicati ad alcune tecniche che alla luce del nostro monitoraggio dell’andamento della classe richiedono ancora qualche affinamento o migliore comprensione.

Sorprendere l’aggressore consente di massimizzare le tue possibilità di successo. Tale obiettivo può essere conseguito in vari modi (reagendo prima che l’azione dell’aggressore sia portata a compimento, utilizzando dei diversivi verbali chiedendogli qualcosa, ecc.).

Il tutto – insieme alla corretta gestione della distanza – diventa ancora più importante (e, a  seconda dei casi, più facile) nell’ambito delle minacce armate: se chi ti minaccia con un coltello si aspetta che tu sia pronto a reagire e colpirlo, probabilmente si preparerà a sua volta ad anticiparti.
…E magari una semplice minaccia per rubarti dei soldi si potrebbe trasformare in un episodio di lesioni personali, se non peggio.

La metafora è una figura retorica che, quando fatta bene, riesce a far comprendere concetti, anche complessi, a chiunque.
Non telefonare al tuo aggressore per avvisarlo che reagirai! 😀

Se vuoi farti un’idea su come leggere le locandine di questa settimana (e farti due risate) dai uno sguardo al precedente articolo.

Qui sotto invece trovi il classico caso di “effetto sorpresa”.

Prova una delle nostre lezioni!
Ci trovi alla Palaistikè in via calamattia 9 a Cagliarti il Lunedì Mercoledì e Venerdì.
Gli orari sono 19:00-20:30
Iscriviti al nostro canale Telegram per ricevere le antemprime sulle nostre lezioni!
Puoi farlo cliccando a questo link: https://t.me/kravmagacagliari
Sei interessato a leggere articoli o a vedere video di Krav Maga?
Video spettacolari: https://www.youtube.com/c/massimofenu
Articoli super interessanti Krav Maga Global Italia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...